Crepuscolo

Foto amatoriale del sottoscritto.

Crepuscolo, come sei dolce e tenero! I barlumi rosei che indugiano ancora all’orizzonte come l’agonia della luce sotto la vincitrice oppressione della notte, i fuochi dei candelabri che emettono macchie di color rosso opaco sulle ultime glorie del tramonto, i pesanti drappegi che una mano invisibile tira dalle profondità dell’oriente, imitano tutti i complicati sentimenti che lottano nel cuore dell’uomo nelle solenni ore della vita.

Charles Baudelaire, Poemetti in prosa.

Pubblicato da Der Suchende

Ricercatore di verità celate, appassionato di conoscenze sopite, domatore di concetti cavillosi, scrutatore di caleidoscopiche realtà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: