Per te, a te

Ti ho scritto fiumi di parole che hanno riempito intere pagine

di vaneggiamenti e disperazione, di rancore e disillusione,

nel vano tentativo di manifestare i miei sentimenti

misti di odio e di amore.

Ma erano fiumi in piena, fiumi indomabili

scatenati dalla libertà della prosa,

e si sarebbero dilungati all’infinito

fin quando non fossero sfociati nel mare,

se mai il mare avessero incontrato.

Ho deciso di incanalare i miei pensieri in versi

che scandiscano il ritmo e tengano a bada

l’irrompere esagitato dei miei sentimenti,

ma senza nutrire il fervore o la speranza

di riuscire a far trapelare, neanche a farti affacciare

all’abisso avvolgente che è al centro

del mio cuore

e come un buco nero risucchia

qualsiasi forma di ragione.

Ti ho odiata, ti ho maledetta,

come maledice l’acqua

un ramingo nel deserto

quando l’acqua gli è finita e pena la sete.

Ti ho odiata

come odia la Luna

un’amante della Luna

quando intuisce

che non può raggiungere la Luna.

Mi era balenata l’idea, e l’avevo segretamente accudita,

di recidere la tua immagine

dalla mia mente.

Ma sarebbe stato vano:

il tuo viso è incastonato nello scrigno

della mia testa,

le tue parole sono imbalsamate nella caverna

della mia memoria.

Trarrò dalla tua fonte la mia linfa vitale,

ma in silenzio,

senza farmi notare.

Sarò un’invisibile,

indistinguibile tra i tanti invisibili che appaiono

e scompaiono per sempre nella tua vita.

Sarò un anonimo,

come forse ti sono sempre stato.

Ma la tua immagine, nella tua inconsapevolezza,

resterà come resta, inconsapevole, la Luna

nonostante chi la ama

la odii perché non può raggiungerla.

Ti ho odiata, ti ho maledetta.

Odiami anche tu,

magari non solo oggi, non solo stanotte.

Perché il contrario dell’amore non è l’odio,

ma l’indifferenza.

Pubblicato da Der Suchende

Ricercatore di verità celate, appassionato di conoscenze sopite, domatore di concetti cavillosi, scrutatore di caleidoscopiche realtà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: